Perché vengono le vene varicose

Perché Vengono le Vene Varicose

Perché vengono le vene varicose

Le vene varicose interessano circa la metà delle persone adulte, ma quali sono le cause delle vene varici? Oggi proverò a spiegarvi perché vengono le vene varicose, quali sono i principali rischi e sfateremo alcuni falsi miti in merito.

Incrociare le gambe fa venire le vene varicose?

No. Incrociare le gambe quando si sta seduti non fa venire le varici, e nemmeno indossare scarpe strette o pantaloni attillati. Tuttavia queste cose possono esacerbare delle varici già presenti perché l’aumento della pressione può far rigonfiare il vaso e peggiorare l’indebolimento di pareti vascolari o valvole difettose.

Varici in gravidanza

Nemmeno la gravidanza fa venire le vene varicose. Anche in questo caso il problema già presenta può peggiorare, ma le vene varicose che si manifestano durante la gravidanza possono anche sparire dopo il parto.

Vene varicose con il caldo

I fattori ereditari

Se i tuoi genitori o i nonni avevano le vene varicose non significa che le avrai anche tu: il fattore ereditario gioca un ruolo importante per la metà delle persone.

Quali sono le cause delle vene varicose?

Perché vengono le vene varicose dunque? La varici sono causate generalmente da un indebolimento delle pareti e delle valvole delle vene.

All’interno delle vene ci sono minuscole valvole unidirezionali che si aprono per far passare il sangue e poi si chiudono per impedire che il sangue fluisca all’indietro.

A volte le pareti delle vene perdono la loro elasticità, e ciò provoca l’indebolimento delle valvole.

Se le valvole non funzionano correttamente, questo può causare un ritorno del sangue che si accumula nelle vene che si ingrossano e si gonfiano.

Ciò vuol dire, dunque, che le vene varicose non sono solo un problema estetico, come troppo spesso si crede, ma soprattutto un sintomo chiaro di un‘insufficienza venosa che va indagata e gestita con opportuni trattamenti.

Vene varicose come eliminarle

Il massaggio può aiutare a ridurre il gonfiore o il disagio, ma non farà scomparire le vene varicose. Tuttavia, ci sono rimedi comprovati per trattarli, specialmente quando stanno causando sintomi, come:

  • Gambe, caviglie e piedi gonfi
  • Crampi muscolari, dolore alle gambe
  • Gambe che sembrano “pesanti”

Le opzioni terapeutiche comprendono la scleroterapia e la laser-terapia, entrambe in grado di far scomparire le vene.

Si possono prevenire?

Non sempre si possono prevenire, tuttavia si può riuscire a ritardarne l’insorgenza o renderle meno pronunciate seguendo alcuni accorgimenti come:

  • mantenere un peso sano: essere in sovrappeso aumenta la pressione a carico delle vene e può aumentare il rischio di sviluppare le varici
  • indossare calze a compressione graduata se si sta in piedi per lungo tempo
  • sollevare le gambe più possibile
  • fare esercizio fisico regolare per migliorare la circolazione e la salute delle vene.

Riferimenti bibliografici

Come prevenire le vene varicose e mantenere una buona salute vascolare

L’efficacia del trattamento laser per vene varicose

LE INFORMAZIONI DEL BLOG NON SONO CONSIGLI NE ARTICOLI MEDICI MA INFORMAZIONI DIVULGATIVE E SUGGERIMENTI PER FAVORIRE UNA CONCEZIONE PROATTIVA DI SALUTE E BENESSERE